Riconosce e curare le proprie angosce con la fioriterapia

Floriterapia per ogni stato di malessere diffuso abbiamo un fiore per curarci. Una risposta tutta benefica a alle angosce quotidiane.

La floriterapia ci fornisce un fiore per ogni stato di malessere diffuso. Fiori di Bach, fiori californiani sono una risposta tutta benefica alle angosce quotidiane.

Rimedi florealie per le proprie angosce

Agrimony e Snapdragon

Coloro che tendono a mascherare i propri problemi e le angosce con una falsa allegria beneficeranno di Agrimony, evitando così di sfogare le proprie insoddisfazioni nel fumo o nel bisogno continuo di mangiare, supportati anche da Snapdragon, un fiore californiano che scioglie la tensione concentrata nelle mandibole. Chi invece accumula lo stress nello stomaco, è di umore variabile e soffre di insonnia, riacquisterà la calma grazie alle proprietà riequilibratici del rilassante per eccellenza dei fiori californiani, il grazioso Chamomile.

Wild Oat, Blackberry e Sclerantus

Se l’inquietudine è legata all’insoddisfazione di non avere ancora trovato la nostra strada, la potente energia di Wild Oat ci permetterà di far luce sul nostro obiettivo, incanalando la ritrovata vitalità nella sua realizzazione. Quando invece la direzione è chiara, ma siamo incapaci di concretizzare le idee per mancanza di volontà, Blackberry fiore californiano, ci aiuterà a tradurre il nostro sogno in realtà. Sclerantus è l’unico rimedio in grado di equilibrarci e stabilizzarci ogni qualvolta emerge l’incapacità di prendere una decisione e si è sopraffatti dalla paura di sbagliare oppure in quei casi in cui si evidenzia una angosciosa altalena fra dubbi e certezze con manifestazioni fisiche quali vertigini e nausea.

Aspen e Yarrow

Molti di noi divengono ansiosi quando sono in preda alla paura. A volte è indefinibile, angosciosa e spesso associata al buio, all’occulto e a una sensibilità esasperata come è tipico delle personalità che si identificano con Aspen, le quali potranno beneficiare di sonni sereni con i fiori californiani Saint John’s Wort e di maggior stabilità grazie alla protezione di Yarrow.

MimulusRed Chestnut e altri rimedi floriterapici

Altre volte è tangibile e concreta, associata a fobie o al timore di esporsi comune alle persone timide, emotive, ipersensibili ai rumori, alla luce e al freddo, che verranno rinfrancate e rincuorate dal “coraggioso” Mimulus, eventualmente associato ai fiori californiani Pink Monkeyflower o a Golden Yarrow. In altri casi ci si può invece ritrovare nella tipologia Red Chestnut caratterizzante quegli individui che vivono in perenne angoscia per la salute dei loro cari o nella tensione parossistica dei soggetti Cherry Plum, che temono di perdere il controllo e di essere travolti da istinti distruttivi. In tutti questi casi, se le paure si amplificano a dismisura e sfociano in un’angoscia paralizzante, l’energia solare dei delicati fiori gialli di Rock Rose, ci donerà calma e coraggio.

 

Articoli correlati
Fiori di Bach: diversità e crescita

I tipi di paure sono diversi. I fiori di Bach ci indica per ognuna il rimedio floreale adatto per crescere interiormente e sviluppare la virtù opposta.

Fiori di Bach per i bambini

Anche i bambini, che spesso immaginiamo felici nella loro “terra d’infanzia”, sono spesso vittime di conflitti emotivi e di stati d’animo negativi