La bellezza delle Galapagos

Nella settimana in cui ricorre il 178esimo anniversario della scoperta di Darwin delle Galapagos, Google Maps diffonde le foto a 360 gradi delle bellezze naturali dell’arcipelago.

Le foto sono state scattate dagli escursionisti che le hanno
esplorate a maggio 2013 per dieci giorni trasportando sulle spalle
uno zaino con all’interno una fotocamera (trekker) dal peso di
circa 20 chilogrammi. Google insieme alla Charles Darwin
foundation
e al Galapagos national parks directorate ha avviato questo
programma per mostrare al resto del mondo la bellezza delle isole e
la loro biodiversità e contribuire in qualche modo a
proteggerle.

Nel post pubblicato dal Google blog team vengono
raccontati i momenti più emozionanti dell’esperienza:

Forse Darwin è stato il primo ad avvistare tra le acque
l’Isola di San Cristobal, magari navigando esattamente dove ci
siamo trovati noi con il trekker legato alla barca per osservare la
ripida costa e le magnifiche fregate appollaiate sul paesaggio
roccioso. Una volta arrivati a San Cristobal ci siamo fatti strada
verso Galapaguera de Cerro Colorado, un centro d’allevamento che
lavora per ripristinare la popolazione di tartarughe dell’isola,
seriamente minacciata da altre specie. Con il trekker sulle spalle
abbiamo camminato tra tartarughe giganti che sgranocchiavano foglie
e tartarughine appena nate.

Articoli correlati