Pappa al pomodoro toscana, ricetta originale fiorentina

La pappa al pomodoro è un piatto della tradizione toscana gustosissimo e rinfrescante, perfetto per approfittare delle verdure tipicamente estive e per riutilizzare del buon pane raffermo.

Ingredienti per la pappa al pomodoro toscana per 4 persone:

pappa al pomodoro pane raffermo
La ricetta originale della pappa al pomodoro prevede l’utilizzo di pane raffermo casereccio, cotto nel forno a legna

Preparazione

Preparare un battuto di porro e peperoncino tagliando finemente solo la parte bianca del porro. Mettere 4 cucchiai d’olio in un tegame e farvi rosolare il battuto facendo attenzione a non annerirlo, aggiungere i pomodori spelati – tuffandoli in acqua bollente per un paio di minuti si sbucceranno facilmente – e tagliati grossolanamente, e il basilico spezzettato con le mani.

pappa al pomodoro e basilico
Pomodoro e basilico sono ingredienti fondamentali di questa antica ricetta toscana

Far prendere il bollore e dopo 5 minuti aggiungere il brodo caldo. Salare quando ricomincia a bollire, unire il pane tagliato a fette sottili e lasciar cuocere ancora per 5 minuti.Togliere il tegame dal fuoco e tenere coperto per 1 ora: prima di servire “frustare” bene il composto con una frusta per montare le chiare, affinché il pane si sfaldi bene e si mischi con gli altri ingredienti. Pepare e aggiungere un filo d’olio crudo. Si può servire calda, tiepida (la versione più profumata) o fredda.

pappa al pomodoro
Servita fredda nelle calde giornate estive la pappa al pomodoro diventa un piatto rinfrescante © Laura La Monaca

Notizie e consigli

Le ricette di questa gustosa pappa al pomodoro fiorentina sono tante quante le trattorie e le famiglie che la preparano: una delle varianti che si rifanno alla tradizione prevede l’aglio al posto del porro.

Articoli correlati