Bergamotto: proprietà, benefici e usi del frutto e del suo olio essenziale

Citrus bergamia o bergamotto, frutto calabrese che da una piacevole ventata di freschezza. Dalla scorza si ricava un olio essenziale dalle molteplici proprietà.

Proprietà e controindicazioni del bergamotto

L’albero, coltivato soprattutto in Calabria, è delicato e non supera in genere i 4 metri. Dalla scorza dei frutti si ricava l’olio essenziale. Insieme al petit-grain dà il caratteristico profumo di fresco alle acque di Colonia.

Frutti di bergamotto
I frutti del bergamotto non si devono mangiare: non sono commestibili.

Come tutti gli agrumi, ha qualità rinfrescanti, rinvigorenti e antisettiche ma ha anche proprietà anti stress e anti ansia. Secondo una ricerca svolta dell’Università di Taipei su 116 persone, il bergamotto si è dimostrato utile nella riduzione del ritmo cardiaco in caso di agitazione.

Olio essenziale di bergamotto

Come usarlo

L'olio essenziale di bergamotto viene usato per la concia del tè  Earl Grey.
L’olio essenziale di bergamotto viene usato per la concia di tè (tipicamente per la varietà Earl Grey). ©Pexel

Ottimo come antidepressivo, tiene a bada l’ansia con un effetto riequilibrante sull’emotività, anche in caso di Sindrome premestruale. A livello epidermico, è molto utile per le pelli impure in quanto regola l’eccessiva produzione sebacea, ha un’azione antimicrobica e minimizza le cicatrici da acne. Non è però utile solo per le pelli giovani: l’olio essenziale di bergamotto agisce positivamente anche sulla melanina ed è in grado di ridurre le macchie brune, che altro non sono se non concentrazioni irregolari di melanina.  Non sapete come usarlo? Ecco alcuni suggerimenti:

  • Versate il vostro tè o le erbe per la vostra tisana in un vaso di vetro asciutto, aggiungete 10 gocce di olio essenziale di bergamotto, chiudete bene e girate e agitate il vaso ripetutamente. Le vostre bevande saranno delicatamente profumate.
  • Inventate dei nuovi cocktail estivi, aggiungendo 3 gocce di olio essenziale di bergamotto nel superalcolico (gin, vodka o altro) da mescolare poi con spremute o succhi di frutta.
  • Mescolate 10 gocce nella vostra crema da notte: l’olio essenziale di bergamotto è un ottimo antisettico e anti-acne.
  • Mescolate 5 gocce ad una crema lenitiva, da usare di notte, sarà un ottimo cicatrizzante.
  • Mescolate 15 gocce con un cucchiaio di alcol e diluite in mezzo litro d’acqua per avere un ottimo deodorante. Spruzzate in armadi e ambienti rimasti chiusi a lungo, dall’odore stantìo.
  • Versate una goccia su un fazzoletto e annusate questo ogni tanto, per tirarvi sù di morale.

Controindicazioni

L’olio essenziale di bergamotto è fotosensibile e sotto l’azione della luce solare può provocare danni permanenti e vistosi sulla pelle.. È quindi da evitare prima di esporsi al raggi UV (luce del giorno o lampade solari). L’industria cosmetica impiega esclusivamente la forma “depurata” di questa essenza;

Articoli correlati