Giulio Boccaletti. La sostenibilità la fanno le persone

Le interviste ai protagonisti dell’edizione 2016 dell’Osservatorio nazionale sullo stile di vita sostenibile: Giulio Boccaletti, Nature Conservancy.

A cura di Mara Budgen e Tommaso Perrone

Giulio Boccaletti, global managing director di Nature Conservancy, è intervenuto alla presentazione del secondo Osservatorio nazionale sullo stile di vita sostenibile che si è tenuta il 31 marzo 2016 a Milano. Ha trattato una delle questioni centrali che sta affrontando ora la comunità internazionale: come far crescere l’economia rispettando i limiti fisici del nostro pianeta. La differenza la fanno i cittadini perché sono loro che rendono possibile “pensare alla sostenibilità su scala planetaria”. Perché, in fondo, le risorse naturali non sono infinite e questo vale per tutti, dalla California alla Cina, dal Corno d’Africa all’Italia.

L’edizione 2016 dell’Osservatorio nazionale sullo stile di vita sostenibile è realizzato da LifeGate e dall’istituto Eumetra Monterosa. Per scoprire tutti i dati, basta compilare il form seguente:

Oops! Non è stato possibile trovare il tuo modulo.

Giulio Boccaletti, The Nature Conservancy. Foto di Leda Mattavelli

Articoli correlati