Verza: proprietà, benefici, usi e le ricette più gustose

Che sia un ortaggio dalle numerose proprietà benefiche, è risaputo, ma sono meno noti gli usi esterni della verza, efficaci su molti disturbi

Cos’è la verza

Fa parte di una famiglia ricca di virtù: la verza, insieme ai “cugini” broccoli e cavoli, è un ortaggio ricco di antiossidanti, come la provitamina A e la vitamina C, e di minerali come fosforo, potassio, ferro e rame, oltre a contenere molte fibre e pochissime calorie. Basta questo breve elenco per farne un alleato da mettere in tavola spesso durante l’inverno, quando è di stagione.

verza-3
La verza è un tipico ortaggio invernale.

Proprietà e benefici della verza

La verza infatti aiuta a rinforzare il sistema immunitario, e quindi a proteggerci dai classici disturbi invernali, migliora la trasmissione dei messaggi del sistema nervoso verso i muscoli, stimola la diuresi e la tiroide, e di conseguenza il metabolismo. Effetti, questi ultimi, ideali per chi deve tenere il peso sotto controllo, e potenziati dalla presenza di fibre, dall’alto potere saziante e dal basso apporto calorico della verza.

Le migliori ricette con la verza

Insalata di verza, cavolo nero, arance e noci

insalata-verza-cavolo-nero-arance-cover-lifegate.it-
L’insalata di verza, cavolo nero, arance e noci.

Questa insalata è arricchita dal melograno e da una salsa a base di tahini. Una ricetta di stagione tutta da gustare!

Torta di patate e foglie di verza

Torta di patate e foglie di verza
La torta di patate e foglie di verza
Come antipasto o come contorno, una fetta di questa gustosa torta apporta all’organismo le virtù protettive delle verze, antianemiche e antitumorali.

Fagottini di verza ripieni di patate e zucca

fagottini-verza-lifegate.it-cover
I fagottini di verza ripieni di patate e zucca

Sfiziosi fagottini ripieni di patate e zucca, veloci e facili da preparare.

Involtini di verza vegetariani

Involtini di verza
Gli involtini di verza vegetariani

Una rielaborazione vegetariana degli involtini di verza con aggiunta di noci. Perfetti da accompagnare con una salsa allo yogurt.

Uso per contusioni: impacco di verza

Oltre che un alimento gustoso e salutare, la verza si può trasformare in un efficace rimedio per molti disturbi. Prima di tutto, per contusioni e infiammazioni. In questi casi le foglie esterne e più grosse, crude, si usano per fare impacchi. Vanno prima lavate, asciugate e private della venatura centrale, poi si schiacciano rotolandoci sopra una bottiglia, in modo da liberare il succo benefico, infine si applicano sulla parte dolente e si coprono con un panno di cotone. L’impacco va tenuto per almeno due ore, meglio ancora se per tutta la notte.

verza-rimedio-contursoni
La verza è un ottimo rimedio per le contusioni.

Questo impacco si può usare anche in caso di tosse, per aiutare l’eliminazione del catarro, mettendo sul petto una foglia preparata come abbiamo appena descritto; oppure la si può applicare sull’addome, in caso di crampi allo stomaco o di diarrea.

Uso per la bellezza: maschera di verza

verza-maschera-pelle
La verza cruda può diventare una maschera di bellezza per il viso, utile quando la pelle è irritata o impura.

Si tritano un paio di foglie e poi si distribuiscono sul viso, evitando il contorno degli occhi e le labbra. Si lascia riposare la maschera per un quarto d’ora prima di toglierla con una velina e poi sciacquare bene con acqua fresca.

 

Articoli correlati