Dieta mediterranea

La ricetta dei fagotti di carasau con couscous, pomodori, melanzane e ceci

Molti sapori del mediterraneo e la nota esotica della curcuma per arricchire la ricetta dei fagotti di carasau con couscous, pomodori, melanzane e ceci.

Il pane carasau ammorbidito dei fagotti avvolge un couscous ricco di sapori ed energia. E tanta ricchezza riesce a soddisfare anche i palati dei vegani, perché tutto è di origine vegetale.

Ingredienti fagotti di carasau per 2 persone

1 melanzana
2 pomodori a grappolo
250 g di ceci lessati
100 g circa di couscous precotto
4 fogli di pane carasau
2 falde di pomodori secchi
1 spicchio d’aglio
origano secco
qualche filo di erba cipollina, a piacere
un cucchiaino di curcuma in polvere
olio extravergine di oliva
sale e pepe

Fagotti di carasau
Tanti sapori mediterranei per i nostri fagotti, ma anche tutte le proprietà della curcuma © Beatrice Spagoni

Preparazione

Mondare la melanzana, tagliarla e cubetti e rosolarla in una casseruola con due cucchiai di olio e lo spicchio d’aglio pelato; salare, poi coprirla e lasciarla cuocere per circa 15-20 minuti, finché sarà morbida e dorata. Nel frattempo, cuocere il couscous, coprendolo appena di acqua bollente con una goccia di olio d’oliva. Eliminare i semini dai pomodori e tagliarli a cubetti.

Fagotti di carasau
Tagliare a cubetti la verdura © Beatrice Spagoni

Tritare grossolanamente i pomodori secchi e ammorbidire il pane carasau sotto il getto delicato dell’acqua fredda. Lasciarlo scolare il più possibile, poi adagiare il pane inumidito su di una piano ed aspettare che si ammorbidisca. Intanto, versare il couscous cotto in una ciotola, spolverare la curcuma bene su tutto il couscous, poi aggiungere il trito di pomodori secchi, i ceci e amalgamare il tutto con cura. Poco prima del termine di cottura della melanzana, cospargerla con origano, a piacere, aggiungere nella sua casseruola i pomodori e regolare di sale. Lasciar insaporire qualche minuto, quindi togliere dal fuoco e incorporare nel composto di couscous. Quando il composto sarà omogeneo, regolare di sale, se necessario, e distribuirlo a cucchiai sul pane carasau ammorbidito. Avvolgere ciascuna cucchiaiata di couscous con il pane, fermare ciascun fagotto di carasau con dello spago da cucina e spennellarlo con dell’olio. Scaldare una padella antiaderente con il fondo unto con un poco d’olio e dorarvi i fagotti a fiamma vivace, girandoli sui vari lati. Quando i fagotti di carasau saranno dorati, toglierli dal fuoco e servirli con dei fili di erba cipollina, a piacere.

Fagotti di carasau
Gustare i fagotti appena tostati in padella © Beatrice Spagoni
Articoli correlati