Risotto speziato con bacche di goji e latte di cocco. La ricetta che accarezza il palato

Facile e di sicuro effetto, la ricetta del risotto speziato con bacche di goji e latte di cocco unisce il profumo delle spezie alla dolcezza del cocco.

Le bacche di goji, note per la ricchezza di proprietà antiossidanti, sanno impreziosire anche i piatti salati. Ne è un esempio questo risotto speziato. Le bacche si nascondono tra i chicchi di riso e il latte di cocco, dando al piatto un tocco di gusto in più.

Ingredienti risotto speziato per 2 persone 

160 g di riso Carnaroli
200 ml di latte di cocco
1 l di brodo vegetale
1 manciata di bacche di goji bio
1 cucchiaino di curry
1 cucchiaino di curcuma
1 scalogno
olio extravergine di oliva
fiori edibili e timo fresco (a piacere)
sale

Preparazione

tempo totale 25 minuti

Inizia la preparazione del risotto speziato portando ad ebollizione il brodo vegetale. Nel frattempo, pela lo scalogno, sciacqualo e affettalo sottilmente. In una casseruola scalda 2 cucchiai di olio di oliva, aggiungi lo scalogno affettato e le bacche di goji tritate grossolanamente, tranne qualcuna, e lascia rosolare qualche minuto.

Rosolatura scalogno e bacche di goji
Rosola lo scalogno con le bacche di goji © Beatrice Spagoni

Versa il riso nella casseruola con il condimento, unisci il curry, la curcuma e lascia tostare qualche istante, girando spesso il riso.

Risotto speziato tostato
Aggiungi le spezie al riso © Beatrice Spagoni

A questo punto versa il latte il cocco, aggiungi un pizzico di sale e amalgama bene.

Risotto speziato
Versa il latte di cocco nel riso tostato © Beatrice Spagoni

Appena si sarà insaporito il tutto, inizia a bagnare il riso con un mestolo di brodo bollente alla volta, lasciandolo asciugare prima di versarne altro. A cottura ultimata (ci vorranno circa 20 minuti), togli il riso dal fuoco, cospargilo con timo fresco e qualche fiorellino edibile (a piacere) e servilo subito.

Risotto speziato pronto
Servi il risotto speziato cosparso con timo fresco e qualche fiorellino edibile © Beatrice Spagoni

L'autenticità di questa notizia è certificata in blockchain. Scopri di più
Articoli correlati