Cosa vedere alla Villa Reale di Monza

Cosa vedere alla Villa Reale di Monza

Mancano ormai meno di tre mesi alla chiusura di “Oltre lo sguardo”, l’emozionante mostra delle opere – in gran parte inedite – di Steve McCurry, il fotografo che si conquistò la copertina del National Geographic con il ritratto della “Ragazza afgana con gli occhi verdi”.   L’allestimento, situato al secondo piano nobile della Villa, è

Toscana, i cittadini non vogliono la geotermia industriale nelle campagne

Toscana, i cittadini non vogliono la geotermia industriale nelle campagne

Il Comitato difensori della Toscana, formato da cittadini, si batte per tutelare le campagne toscane. In particolare, negli ultimi mesi il comitato è attivo per cercare di fermare il progetto Mensano della compagnia Magma Energy Italia il cui obiettivo è la costruzione di pozzi e di centrali geotermiche di grandi dimensioni che andrebbero a deturpare

Tornano i Rock Files Live! La stagione 2015 riparte al TOM di Milano

Tornano i Rock Files Live! La stagione 2015 riparte al TOM di Milano

Lunedì 19 gennaio riparte lo storico show di LifeGate, ideato e condotto da Ezio Guaitamacchi, giunto ormai alla decima edizione.   In questi nove anni il programma più longevo e seguito di LifeGate ha ospitato un mix di artisti in fase di lancio e affermati artisti internazionali (da Keith Emerson a Jesse Harris, dal leggendario

Cosa fare a Milano in 36 ore secondo il New York Times

Cosa fare a Milano in 36 ore secondo il New York Times

Il 2015 è stato l’anno di Milano. Grazie all’esposizione universale dedicata al cibo e all’alimentazione, Expo Milano 2015 che si è tenuta da maggio a ottobre, gli occhi del turismo mondiale sono stati tutti sul capoluogo lombardo. Dopo essere stata inserita nelle dieci città da visitare nel 2015 da Lonely Planet, il New York Times

Una biblioteca degli alberi per Milano

Una biblioteca degli alberi per Milano

Tra i quartieri Garibaldi, Veresina e Isola di Milano presto sorgerà la Biblioteca degli alberi disegnata dall’architetto paesaggista olandese Petra Blaisse dello studio Inside Outside. Nel frattempo, per bonificare il territorio, giardini e campi coltivati ricostituiranno la qualità ambientale del suolo in vista di Expo Milano 2015. La biblioteca degli alberi: il progetto Un intreccio

Cose che succedono nel 2015

Cose che succedono nel 2015

È l’Anno internazionale della luce. Il 2015 è stato scelto dalle Nazioni Unite per celebrare la luce in tutte le sue declinazioni. La luce per la scienza, la luce per le persone. La luce ha rivoluzionato la medicina, creato nuovi mezzi di comunicazione (come il web) e continua a essere l’elemento centrale della società globale,