Dal 2015, all’indomani di Expo, LifeGate indaga sul rapporto tra gli italiani e la sostenibilità. Questa settima edizione dell’Osservatorio nazionale sullo stile di vita sostenibile di LifeGate, condotta in collaborazione con l’istituto di ricerca Eumetra MR, ha interpellato un campione rappresentativo di 921 italiani maggiorenni, con un approfondimento sulle città di Milano e Roma e un focus sulla Generazione Z. I risultati sono stati presentati il 22 settembre 2021 nel corso di un evento tenuto al teatro Noh’ma di Milano e trasmesso anche in streaming su LifeGate.it. 

Tre italiani su quattro sono coinvolti nella sostenibilità 

Nonostante il clima di generale incertezza dovuto alla pandemia, la passione per la sostenibilità non si spegne: il 75 per cento degli italiani si sente coinvolto in prima persona, una percentuale simile a quella di Milano (74 per cento) e Roma (79 per cento). Ormai alcune espressioni – come riscaldamento globale ed energie rinnovabili – sono entrate nel vocabolario quotidiano degli italiani e anche gli atteggiamenti appaiono propositivi: circa 9 italiani su 10 chiedono di limitare il consumo di plastica e produrre oggetti o confezioni sostenibili. 

Nome(Required)
Puoi prendere visione della nostra Policy Privacy