Come si mangia l’avocado: tra ricette, caratteristiche e proprietà

L’avocado è un frutto tropicale buonissimo, anche per le caratteristiche, le proprietà e per i benefici per la salute. Ecco 5 ricette gustose da provare.

L’avocado è un frutto tropicale benefico, nutriente e dalle mille proprietà. Fa parte della famiglia delle lauracee ed è originario delle montagne del Messico, ma anche del Guatemala, fino ad arrivare alle coste dell’oceano Pacifico, nell’America centrale. Ha una polpa giallognola ricoperta da una buccia rugosa di colore verde scuro.

I benefici per la salute, le caratteristiche e le proprietà dell’avocado

La sua particolarità è di essere un frutto grasso, ma in chiave positiva. Il riferimento, infatti, è ai grassi monoinsaturi che sono particolarmente benefici perché proteggono il cuore, aumentano la fertilità, abbassano il livello di colesterolo LDL “cattivo” e riducono l’infiammazione generale. 100 grammi di avocado sono in grado di sviluppare 160 calorie ricche di fibre e vitamine del gruppo B, vitamine C, E e K, potassio. Ma anche omega 3 e magnesio che contrastano l’invecchiamento cellulare.

Anche le foglie costituiscono un ottimo antinfiammatorio naturale: se riscaldate ed applicate localmente leniscono le conseguenze delle contusioni. L’infuso di semi e corteccia, invece, ha proprietà astringenti, mentre la polpa del frutto viene utilizzata per combattere cistiti e uretriti.

I problemi ambientali causati dalla fame di avocado

Il suo avvento in Europa risale ai tempi del colonialismo spagnolo nelle Americhe. Da allora l’appetito occidentale per l’avocado è cresciuto esponenzialmente, mettendo a rischio le stesse foreste dove crescono questi frutti. Il principale paese al mondo che esporta avocado è il Messico. Si stima che dal 2001 al 2010 siano stati quasi 700 gli ettari di foresta persi ogni anno, secondo il rapporto del Tapia Vargas’s institute (2012).

In ogni caso, l’avocado rimane uno dei cibi più di moda e più apprezzati degli ultimi anni e i modi in cui viene preparato sono ormai tantissimi. Qui segnaliamo alcune ricette per gustarlo al meglio.

La ricetta del guacamole, salsa originale messicana di avocado

Questo è il modo classico in cui può essere preparato l’avocado. Il guacamole è la salsa messicana più famosa. Ricco di grassi buoni e di sostanze antiossidanti è un antipasto perfetto da servire con tantissime verdure colorate.

guacamole
Ricetta del guacamole, salsa originale messicana di avocado © Ingimage

Omelette con funghi, avocado e formaggio di capra

L’omelette francese, a differenza della nostra frittata, si cuoce solo da un lato e si ripiega su se stessa. L’abbiamo preparata con funghi, formaggio di capra e avocado maturo. C’est super!

omelette avocado
L’omelette pronta per essere servita

Insalata di broccoli e avocado

L’insalata di broccoli e avocado è ricca di principi attivi antiossidanti e antitumorali. Al posto del broccolo si può usare anche un piccolo cavolfiore.

ricetta insalata di broccoli e avocado
Insalata di broccoli e avocado © Recipeshubs.com

Uova ripiene con avocado ed erba cipollina

Le uova ripiene con avocado ed erba cipollina sono uno sfizioso antipasto da preparare per le feste di Natale.

uova ripiene avocado erba cipollina
Le uova ripiene con erba cipollina sono ottime come antipasto © Laura La Monaca

Consommè all’avocado

Un brodo vegetale ricchissimo di grassi “buoni” e di sostanze antiossidanti e cardioprotettive. Ecco come si prepara il consommè all’avocado.

Articoli correlati