Feng shui in cucina. Arredamento e ricette

Le regole dell’armonia dell’Oriente non solo nell’arredamento ma anche nell’apparecchiare la tavola, scegliere i colori e i cibi. Il feng shui in cucina.

Feng shui non solo nell’arredamento ma anche in cucina. Il libro Feng shui in cucina. Arredamento e ricette di Barbara Braj fornisce i migliori suggerimenti per far circolare le energie positive nel rispetto dei punti cardinali e liberare quelle negative dall’ambiente in cui il cuoco trasforma il cibo con l’uso dei cinque elementi: acqua, legno, fuoco, terra, metallo. Ma tesse anche una fitta rete di corrispondenze fra elementi, sapori, materiale delle stoviglie e modo di cottura, senza trascurare le analogie dei cibi con i principi Yin e Yang.

feng shui in cucina
I principi del feng shui possono essere adottati in cucina per far circolare le energie positive e liberare quelle negative © ingimage

L’arte dell’equilibrio a tavola

 

Il feng shui è infatti l’arte dell’equilibrio anche a tavola: per ridurre perciò il potere ingrassante della pasta consiglia lo zenzero, per facilitare la digestione dei legumi suggerisce il peperoncino, per prevenire l’effetto eccitante del caffè raccomanda la noce moscata. Le regole dell’armonia del Sol Levante insegnano come apparecchiare la tavola, scegliere i colori e i cibi per un pranzo formale o allegro, una cena intima o in famiglia. Il libro è completato da un ricettario con gustose ricette.

Articoli correlati
Curarsi con i cibi che si hanno in casa: rimedi e ricette in un manuale

Curarsi con i cibi che mangiamo è il punto di partenza per la nostra salute. “Gli alimenti possono essere la base e il sostegno di ogni terapia anche perché, al contrario di molti farmaci, vengono riconosciuti immediatamente dal nostro organismo“. Inizia così il libro Manuale pratico di rimedi naturali scritto dalla naturopata Angelica Agosta e