Vellutata fredda di barbabietole

Colore intenso, sapore morbido e retrogusto leggermente dolce, per questa vellutata fredda di barbabietole. Servita con crostini di pane e olio sarà irresistibile.

indice_sostenibilita_04

Ingredienti per la vellutata fredda di barbabietole

ricette-barbabietola
La barbabietola è l’ingrediente fondamentale di questa ricetta. © Pexel

Come preparare la vellutata fredda di barbabietole

Lessare le barbabietole; sbucciarle. Tenere da parte. Lavare e sbucciare il cetriolo e tagliarlo a piccoli dadi. Scottate i pomodori in acqua bollente per pochi secondi, pelarli, tagliarli a pezzetti eliminando i semi all’interno.

Frullare tutte le verdure con la parte bianca del cipollotto, l’olio, l’aceto, l’aneto, il prezzemolo, sale e pepe fino a ottenere una crema omogenea. Riporre in frigorifero per un’ora. Guarnire con la parte verde del cipollotto, l’aneto e un goccio di panna liquida. A piacere, servire la vellutata con l’aggiunta di mezzo uovo sodo.

Articoli correlati