Dieta mediterranea

Polpette greche di zucchine e feta, la ricetta originale

Freschissime anche se fritte, le polpette greche di zucchine e feta con menta, aneto e prezzemolo, sono vegetariane, stuzzicanti e molto golose.

Loro le chiamano “kolokithokeftedes”, sono polpette tipiche della tradizione culinaria greca. E sono perfette per la tavola estiva.

Ingredienti per circa 8 polpette greche

60 g di feta
3 zucchine (250 g circa)
2 cipollotti
1 uovo
menta
aneto
prezzemolo
1 spicchio d’aglio
1 manciata di pangrattato integrale
1 manciata di farina integrale o tipo 0
olio di semi per friggere
sale e pepe

Polpette greche
Tanti ingredienti e profumi per le polpette greche “kolokithokeftedes” © Beatrice Spagoni

Preparazione

Per preparare le polpette greche, prima di tutto lavare e mondare le zucchine, poi grattugiarle grossolanamente con i fori grandi di una grattugia. Mondare e tritare grossolanamente anche i cipollotti e la feta. Mettere tutto in una ciotola, rompervi l’uovo, salare, pepare e unirvi le erbe aromatiche – menta, aneto e prezzemolo – lavate, asciugate e tritate.

Polpette greche
Grattugiare grossolanamente le zucchine © Beatrice Spagoni

Unirvi anche un cucchiaio scarso di farina e di pangrattato (non troppo per evitare di indurire le polpette), poi amalgamare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Scaldare abbondante olio per friggere in una padella a bordi alti. Nel frattempo, aiutandovi con le mani, creare delle polpette con il composto ottenuto, passarle in un velo di farina e, a piacere, in un poco di pangrattato. Quando l’olio sarà bollente, immergervi le polpette delicatamente e lasciarle friggere finché tutta la superficie sarà ben dorata. A questo punto, scolare le polpette fritte, adagiarle su di un piatto ricoperto con dei fogli di carta assorbente da cucina e salarle leggermente. Gustare le polpette subito, ben calde oppure a temperatura ambiente. A piacere, accompagnare con un’altra gustosissima specialità greca, la freschissima salsa tzatziki, a base di yogurt greco, aglio e cetrioli.

Polpette greche
Gustare le polpette ancora calde, o tiepide, profumate con foglioline di menta © Beatrice Spagoni
Articoli correlati