Migranti, sgomberati a Roma un centinaio di rifugiati

Migranti, sgomberati a Roma un centinaio di rifugiati

La cosiddetta “emergenza migranti” arriva a Roma, a due passi dalla centralissima stazione Termini, dove questa mattina si è assistito a scene di guerriglia per lo sgombero di un centinaio di migranti dai giardini di piazza Indipendenza. Giardini che, spiega la Polizia, erano “abusivamente occupati da circa 100 cittadini stranieri già occupanti di via Curtatone”,

Charlottesville, tutte le ambiguità di Donald Trump sui neonazisti

Charlottesville, tutte le ambiguità di Donald Trump sui neonazisti

Il gradimento degli americani nei confronti di Donald Trump, a soli pochi mesi dall’insediamento alla Casa Bianca, è quasi ai minimi storici. Eppure, se l’atteggiamento del presidente degli Stati Uniti sulle violenze razziste di Charlottesville non sono piaciute a buona parte dell’opinione pubblica, la popolazione americana non sembra essere rimasta troppo sconvolta dalla mancata netta

Barcellona, furgone contro la folla sulla Rambla: ci sono 15 vittime

Barcellona, furgone contro la folla sulla Rambla: ci sono 15 vittime

Terrore a Barcellona: un furgone ha investito giovedì pomeriggio, 17 agosto, a tutta velocità un gruppo di persone sulla Rambla, il corso principale della città catalana. Ci sono 15 vittime accertate e decine di feriti, secondo i testimoni sul posto e le squadre di polizia e di pronto soccorso che si sono immediatamente attivati: tra

Sierra Leone, alluvione drammatica: mezza Freetown è sepolta nel fango

Sierra Leone, alluvione drammatica: mezza Freetown è sepolta nel fango

Almeno 400 morti accertati, di cui un centinaio bambini, e altre 600 persone disperse. È tragico, e rischia di diventarlo ancora di più col passare dei giorni, il bilancio delle alluvioni e delle ondate di fango che alla vigilia di Ferragosto hanno colpito la capitale della Sierra Leone, Freetown, distruggendo di fatto parte della città:

Cosa è successo a Charlottesville, la tragedia del corteo razzista

Cosa è successo a Charlottesville, la tragedia del corteo razzista

È finita con una vittima, la dichiarazione dello stato di emergenza, feriti e arresti e una grande polemica nazionale la doppia manifestazione di Charlottesville, nello stato americano della Virginia. Una vera tragedia dei nostri tempi: non solo per la morte di una giovane, ma anche e soprattutto per il significato sociale e politico di quanto