Come ammorbidire la pelle del viso in modo naturale: ammorbidire, idratare ed esfogliare

Tre passi chiave: esfogliare, idratare, ammorbidire, da compire durante le vacanze estive sulla vostra pelle. Numerosi suggerimenti naturali, ci aiutano

Impacco purificante di mela e vino rosso per esfogliare la pelle

Agisce come esfogliante naturale agli acidi della frutta, restringe i pori dilatati e aiuta a rendere uniforme il tono cutaneo.

Centrifugate una mela per ottenere il succo, se non potete tagliate la mela a pezzi e fatene un purè con il frullatore aggiungendo 1/4 di acqua e poi filtrate. In una ciottolina mescolate due cucchiaini di succo di mela con due cucchiaini di vino rosso e un cucchiaio scarso di avena per ottenere una pasta da spalmare. Aggiungete più liquido se è necessario.

Applicate la pasta sulla pelle del viso e del collo, precedentemente pulita, e lasciatela seccare da 10 a 20 minuti. Sciacquate.

Sciacquo emolliente alla salvia o alla camomilla per il corpo e per i capelli

Occorrono 1/2 tazza di salvia trita fresca, oppure di fiori interi di camomilla (salvia per le brune e camomilla per le bionde e le rosse) e un cucchiaio di borace. Mettete questi ingredienti in una pentola medio-grande e versateci sopra 6 tazze di acqua bollente. Coprite e lasciate a bagno per 15 minuti. A questo punto aggiungete 1/2 tazza di aceto di sidro di mele per ammorbidire la pelle.

Filtrate e lasciate raffreddare. Usate 1 tazza come ultimo risciacquo dopo lo shampoo per donare morbidezza e lucentezza ai vostri capelli. Conservate in frigo il liquido rimanente per non più di dieci giorni.

lentiggini-pelle-viso

Infuso per una pelle da favola

Una miscela di erbe aromatiche per infusi gustoso che, bevuti caldi o freddi restituiscono lucentezza a una pelle spenta. La ricetta prevede l’uso di erbe secche.

Ingredienti dell’infuso per 25-30 tazze

  • 2 cucchiai di foglie balsamiche di limone
  • 1 cucchiaio di fiori di lavanda
  • 1 cucchiaio di foglie di menta piperita
  • 1 cucchiaio di fiori di camomilla
  • 1 cucchiaio di petali di rose
  • 1 cucchiaio di ortiche
  • 1 cucchiaio di erba medica
  • 1 cucchiaio di frutti della rosa canina
  • 2 cucchiaini di foglie di denti di leone
  • 2 cucchiaini di foglie di lamponi
  • 1/2 cucchiaino di radice di zenzero

Come preparare l’infuso

Mettete le erbe in una ciotola e mescolatele tutte insieme. Riponete la miscela ottenuta in un contenitore di plastica chiuso ermeticamente in un luogo fresco, lontano dalla luce. Consumare entro sei mesi. Al momento dell’uso portate ad ebollizione una tazza di acqua in un pentolino. Togliete dal fuoco e versate un cucchiaio di miscela. Coprite e lasciate riposare per 10-15 minuti. Filtrate prima di bere. Potete aggiungere miele e limone a piacere. Da consumare fino a tre boccali al giorno.

Bibliografia: Stephanie Tourles, 50 Semplici Coccole per farti felice. Edizioni Il Punto D’Incontro

Articoli correlati