Conchiglie ripiene di ricotta e spinaci

Con gli ultimi pomodori della stagione, della buona ricotta di capra e due manciate di spinaci freschi si preparano queste ottime conchiglie ripiene. Gustosissime!

Ingredienti delle conchiglie ripiene di ricotta e spinaci

 

pasta-ripiena-ricotta
Foto © palachinkablog.com

Preparazione delle conchiglie ripiene di ricotta e spinaci

Mettere a bollire una pentola di acqua salata, per la pasta. Nel frattempo, preparare un sugo con il pomodoro fresco (o il triturato) e uno spicchio d’aglio schiacciato. Lavare gli spinaci e senza strizzarli troppo, riporli in una padella per farli appassire con la loro acqua residua, un goccio d’olio, uno spicchio d’aglio schiacciato e pochissimo sale. Togliere dal fuoco, far raffreddare e poi tritare. Mettere il trito in una ciotola capiente e poi aggiungere la ricotta e l’uovo. Salare e pepare a piacere, mescolare bene fino a quando si sarà creata una crema densa.

Quando l’acqua bolle, lessare la pasta al dente. Intanto accendere il forno a 180 gradi. Scolare e disporre le conchiglie su un canovaccio pulito. Riempirle una ad una con la crema di ricotta e spinaci. Posizionare le conchiglie in una teglia oliata e poi ricoprirle con il sugo di pomodoro. Infornare per circa 15 minuti, facendo attenzione a non superare il tempo di cottura perché la pasta potrebbe indurire. Servire dopo aver aggiunto il prezzemolo tritato grossolanamente e il pepe nero appena macinato.

Articoli correlati